L’arte diventa un modo per uscire di casa, così Bologna offre visite virtuali e lavora per la prossima edizione di ARTE FIERA